| EN | | DE |
| EN | | DE |

Attrezzatura e abbigliamento di montagna - I CANDIDATI

Attacchi Protector

Azienda: Head/Tyrolia

Il reparto ricerca e sviluppo Head/Tyrolia ha individuato nelle cadute in arretramento con torsione (phantom foot) uno dei momenti più critici per lo sciatore moderno, soprattutto durante l’ultima fase della curva, e non solo quando velocità e potenza sono preponderanti. Ecco che per prevenire questo tipo di trauma è nato il nuovo attacco Protector, in cui è stata modificata totalmente la talloniera che ora ha la conformazione Pivot montata sopra una slitta a traslazione laterale regolata tramite una molla dedicata. In caso appunto di caduta all’indietro con torsione lo spostamento laterale dello scarpone facilita e favorisce lo sgancio che avviene in tempi rapidissimi liberando lo sciatore dal vincolo dello sci. Con il nuovo Protector, oltre naturalmente alle aperture verticali, la talloniera ha la possibilità di spostarsi 7 mm lateralmente e un’apertura di 30° in rotazione consentendo quindi uno sgancio di 180°.

neveitalia.it